Il controllo di qualità degli ingredienti dei mangimi

L'applicazione di glutine di mais nel settore dei mangimi
giugno 11, 2019
Fa di glutine di mais funziona in modo efficace per il controllo delle infestanti?
giugno 18, 2019

Il controllo di qualità degli ingredienti dei mangimi

Cloruro di colina 60% pannocchia di mais caldo di vendita miglior prezzo mangime per pollame
Con il rapido sviluppo dell'industria alimentare e della rapida variazione dei prezzi delle materie prime, gli ingredienti dei mangimi selezionati da parte delle imprese di alimentazione sono sempre più diversificata e complicata. Il controllo della qualità degli ingredienti dei mangimi è di grande importanza pratica per garantire la qualità dei prodotti mangimi composti. . Il controllo di qualità degli ingredienti alimentari include principalmente controllo in loco qualità e analisi di laboratorio di materie prime e controllo di qualità durante l'inventario di materie prime. Questo saggio analizza principalmente il controllo qualità delle imprese mangimi da materia prima alla lavorazione prima della trasformazione. Secondo il processo di produzione, il controllo qualità delle materie prime, la sperimentazione di materie prime, lo stoccaggio delle materie prime e il controllo della qualità del processo di memorizzazione materie prime, eccetera. In un aspetto, parleremo di come fare una buona vista della qualità delle materie prime e lo stoccaggio delle materie prime, e brevemente descrivere i metodi per il controllo qualità degli ingredienti alimentari.
 1 controllo di qualità in loco degli ingredienti dei mangimi
On-site controllo di qualità degli ingredienti alimentari è il primo passo per verificare la qualità delle materie prime per mangimi che entrano imprese. E 'facile da usare e veloce a rispondere, ma richiede anche il personale di controllo di qualità sul posto per avere una buona professionalità e la responsabilità. E 'possibile aumentare la probabilità di identificare con successo la qualità delle materie prime.
Sul posto di controllo di qualità di solito usa organi sensoriali, come “occhi”, "mani", “Naso” e “bocca” per identificare la qualità degli ingredienti dei mangimi. “occhi” si riferisce ad osservare il colore, Forma, e corpi estranei di impurità nella materia prima attraverso gli occhi. Per esempio , il colore del Farina di soia preparato da diversi soia è differente. Il colore della farina di soia preparato da soia brasiliana è rossastra, il colore della farina di soia negli Stati Uniti è di colore bianco, e il fagiolo nero dell'Argentina ha evidenti macchie nere, e la proteina e Composizione degli amminoacidi dei tre sono molto diverse; Se c'è buccia di riso mescolato nella crusca, la lolla di riso magro può essere trovato dopo un'attenta identificazione; se la qualità di mais è determinata osservando la pienezza del mais , granuli e granuli muffa imperfetta, e la quantità di grani di coke. Identificare. il “mano” è la qualità della materia prima dal tocco di un dito e dito macinazione. Per esempio, afferrando e allentando la mano per rilevare l'adesione del materiale grezzo e la mano di distinguere se il contenuto di umidità della crusca di riso è anormale, di solito la crusca di riso di alta umidità aderirà alla pelle, dimostrando che la pila non è facile da diffondere; o come nel palmo della mano con le dita molatura Bran, come ad esempio corpi estranei mescolata con pula di riso, produce una sensazione pungente. “Naso” si riferisce alla modifica della qualità delle materie prime attraverso l'olfatto. Le materie prime con un forte sapore spesso mostrano grandi differenze di odore a causa di cambiamenti nella qualità. Per esempio, normale farina di pesce fresco ha un aroma di pesce e farina di pesce inferiore ha un astringente pungente, aroma o sapore di bruciato; e, come la crusca di riso ossidativa deteriorata spesso presenta un sapore rancido. “Bocca” significa che la qualità della materia prima è determinato dal gusto della materia prima. Per esempio, la qualità del mais è identificato con il metodo del dente triturazione. Quando l'umidità del mais è bassa, i denti avere una sensazione di denti tremanti e hanno un suono nitido. Quando l'acqua è troppo alto, non v'è alcun sentimento di scuotere i denti, e il grano è facilmente rotto. Un altro esempio è il grasso bocca il gusto , grasso cattivo con acido, amaro, sapore piccante amaro o coke, e la qualità dei grassi è nessun odore.
2 Prove di laboratorio delle materie prime
Per moderne imprese di alimentazione di grandi dimensioni, ci sono molti tipi di ingredienti dei mangimi e le fonti sono complesse. Perciò, è necessario quantificare la qualità delle materie prime attraverso fisico laboratorio e indicatori chimici. Se le prove di laboratorio su larga scala delle materie prime è necessario, non sarà una piccola spesa. Perciò, prove di laboratorio delle materie prime dovrebbe essere basata sul controllo della qualità in loco per selezionare alcuni elementi che devono essere testati per l'analisi. indicatori fisici e chimici di routine per prove di laboratorio delle materie prime comprendono umidità, Proteina, Grassi greggi, Cenere, calcio e fosforo, mentre per alcune materie prime speciali, indicatori non convenzionali come aminoacidi, piccoli peptidi, acidi grassi e aflatossine sono talvolta rilevate. Il contenuto di umidità degli ingredienti dei mangimi influisce sul livello e lo stoccaggio di sostanze nutritive efficaci, mentre il rilevamento di umidità di produzione attuale è anche semplice e facile, così l'umidità è uno degli elementi di prova frequenti per materie prime per mangimi. A causa delle differenze regionali e stagionali, le aziende di alimentazione spesso fanno diversi requisiti uniformi per il contenuto di umidità delle materie prime a seconda delle stagioni. Generalmente, i requisiti di contenuto di umidità standard per le materie prime in estate sono 0.5 per 1% inferiore rispetto ai requisiti invernali. Il valore nutrizionale degli ingredienti dei mangimi è determinato dal l'efficacia e il contenuto dei suoi nutrienti. L'impostazione di un progetto di test di laboratorio ragionevole fisica e indicatori chimici è importante significato pratico per valutare il prezzo degli ingredienti dei mangimi e l'acquisto di materie prime di buona qualità e di buona qualità. Di produzione attuale, aziende mangimi spesso impostano alcuni articoli di prova di laboratorio obbligatorie a seconda del tipo e uso di materie prime come standard per l'acquisto di materie prime. per gli ingredienti proteici alimentare, oggetti comunemente testati includono azoto proteico e non proteico, ed eventualmente, composizione e del contenuto di aminoacidi e digeribilità delle proteine. Per gli ingredienti alimentazione di energia a base di cereali, Articoli spesso testati includono l'energia totale e fibra grezza, e il contenuto di amido solubile può essere rilevato se necessario. Per gli ingredienti dei mangimi oleose, elementi spesso testati includono acidità, numero di iodio, prezzo di saponificazione, eccetera., ed eventualmente, composizione e del contenuto di acidi grassi. Per gli ingredienti dei mangimi minerali, elementi spesso testati includono contenuto di ceneri e elemento minerale, e elementi metallici pesanti possono essere rilevati se necessario.
Grazie allo sviluppo della tecnologia di rilevamento e di analisi e l'urgente necessità delle imprese di alimentazione per i risultati dei test delle materie prime, alcuni metodi rapidi e ad elevata capacità di rilevamento vengono progressivamente applicati ai test e analisi degli ingredienti alimentari laboratorio. negli ultimi anni, La tecnologia NIR è stato gradualmente accettato e adottato da aziende di alimentazione, che può determinare rapidamente e con precisione gli indicatori dei parametri rilevanti del valore nutrizionale degli ingredienti dei mangimi. Secondo quanto riportato in letteratura, l'uso della spettroscopia nel vicino infrarosso per stabilire proteine ​​animali nei mangimi (tra cui carne e ossa, farina di pesce e pollame sottoprodotti), cereali (tra cui il grano, Mais, orzo), un modello di calibrazione generale e modelli di calibrazione speciali per la carne e ossa, farina di pesce e farina di soia I coefficienti di correlazione sono tutti sopra 0.90, che indica che i risultati di rivelazione che utilizzano la tecnologia del vicino infrarosso hanno una buona affidabilità. Oltre alla tecnologia del vicino infrarosso, l'uso della tecnologia del vicino infrarosso è costoso. A causa della varietà di ingredienti dei mangimi e la complessità della fonte, le aziende di alimentazione hanno bisogno di stabilire modelli adatti per le loro materie prime comuni a seconda del modello, ma stabilire un modello con elevata affidabilità. Ci vuole un sacco di dati, che è a lungo termine e la cosa difficile.
indicatori fisici e chimici convenzionali quantificare la qualità degli ingredienti dei mangimi in una certa misura. tuttavia, l'effetto finale degli ingredienti dei mangimi è fornire nutrienti efficaci per gli animali. Perciò, l'indice efficace utilizzazione dei nutrienti materie prime può approfondire ulteriormente il sistema metodo di rilevazione della qualità della materia prima. Il metodo di rilevazione tradizionale è quello di testare l'effettiva efficienza di utilizzo degli ingredienti dei mangimi in base agli esperimenti sugli animali, ma tali metodi sono termini di tempo e alta intensità di lavoro, e il costo è elevato rilevamento. negli ultimi anni, con il miglioramento della comprensione della gente della fisiologia digestiva degli animali, il metodo in vitro simulazione per rilevare il tasso di dialisi di materie prime è fortemente correlata con la digeribilità degli esperimenti sugli animali. I risultati del rilevamento vengono gradualmente riconosciuti e accettati. digeribilità Farina di pesce è farina di pesce può essere un vero riflesso della digestione e l'assorbimento di contenuto proteico, è un importante indicatore di valutazione della qualità della farina di pesce, farina di pesce FAO per sviluppare gli standard alimentari esposte nel suo stomaco proteasi digeribilità dovrebbe essere maggiore di 92.0%, la farina di pesce peruviano specificato nella norma La digeribilità della pepsina di farina di pesce di alta qualità dovrebbe essere 94,0 ~ 95,0%, e lo standard di qualità farina di pesce cileno è 94.0%. Poiché molte materie prime non hanno uniforme standard digeribilità vitro, è necessario che le imprese a stabilire un insieme stabile di metodi in vitro sperimentali e relativi indicatori secondo le condizioni effettive delle materie prime che acquistano come standard per valutare la qualità delle materie prime. Quando si utilizza il metodo in vitro per rilevare la qualità delle materie prime, alcuni indicatori di prova devono essere impostati in base a diversi tipi di materie prime per ottimizzare la procedura di rilevamento. La proteina in vitro digeribilità può essere impostato per proteine ​​materie prime, e la digeribilità in vitro di aminoacidi può essere rilevato se necessario. La materia prima può impostare l'energia in vitro digeribilità (energia digeribile) e, se necessario, il tasso di dialisi monosaccaride. Le condizioni di reazione durante l'esperimento in vitro sono facili da controllare, ed i risultati del rilevamento hanno una buona ripetibilità. La determinazione della digeribilità in vitro delle materie prime può fornire un riferimento per l'ulteriore valutazione della qualità delle materie prime.
3 stoccaggio delle materie prime
A causa delle frequenti variazioni del prezzo degli ingredienti dei mangimi e il grande divario di prezzo, grandi imprese di alimentazione di solito acquistano grandi quantità di materie prime nei magazzini a prezzi bassi per migliorare la loro competitività. I seguenti diversi problemi spesso si incontrano quando si imposta lo spazio di stoccaggio materie prime. Primo, la natura particolare della cucina originale. Varie materie prime hanno esigenze diverse sull'ambiente e del rimessaggio. Per esempio, Crusca di riso, Farina di pesce, Panelli e pieno di grassi semi di soia sono inclini a grasso deterioramento ossidativo durante la conservazione, che determina il valore di avanzamento a diminuire. Ha bisogno di essere conservato in una temperatura ben ventilato. In un ambiente adatto. Secondo, la volatilità di selezione della materia prima. Per le imprese di trasformazione alimentare, quando il prezzo delle materie prime cambia drasticamente, solitamente cambia il tipo e la quantità di materie prime utilizzate nella regolazione della formula alimentare . Qualche volta, un gran numero di nuove materie prime con prezzi adeguati devono essere messi in deposito, che è una piccola impresa con un piccolo spazio di archiviazione. In termini di come per fare spazio a ragionevole stoccaggio delle materie prime, è difficile. Terzo, la complessità della fonte di materie prime. Con lo sviluppo del settore dei mangimi, le fonti di materie prime per mangimi sono sempre più ricchi. Per esempio, farina di soia preparato da diverse varietà di soia in diverse zone di produzione ha grandi differenze nel contenuto proteico e composizione di amminoacidi. Allo stesso tempo, al fine di migliorare il potere contrattuale di approvvigionamento delle materie prime, aziende di alimentazione di solito scelgono molteplici fonti di approvvigionamento per la stessa materia prima, e diversi produttori di solito hanno grandi differenze di valore nutrizionale e qualità sanitaria delle materie prime o processi produttivi. Il quarto, la varietà di tipi di materie prime. Al fine di bilanciare le esigenze nutrizionali e ottimizzare i costi di formulazione di alimentazione il più possibile, gli ingredienti dei mangimi selezionati da moderne imprese di alimentazione sono sempre più complicate e diversificata. Generalmente, una società che produce compound a prezzo pieno si nutre spesso memorizza venti o trenta tipi di materie prime. Molte aziende che hanno bisogno di produrre una varietà di alimenti richiedono più tipi di materie prime per mangimi.
A causa della prevalenza dei problemi di cui sopra, in alcune aziende di alimentazione, magazzino materie prime spesso appare alquanto confusa e cieca, che è davvero un debole per una società che persegue l'alta qualità e la gestione standardizzata. Prestare attenzione allo stoccaggio delle materie prime, è necessario ragionevolmente impostare lo spazio di stoccaggio materie prime secondo le proprietà fisiche e chimiche dei materiali stessi e le variazioni di mercato in approvvigionamento. I seguenti elementi possono essere indicati per la regolazione dello spazio di memorizzazione materia prima. Primo, lo spazio del materiale con particolari esigenze di memorizzazione è preferibilmente impostato secondo le proprietà fisiche e chimiche delle materie prime. Per esempio, preparazioni di enzimi alimentari che sono facilmente disattivati ​​devono essere collocati in una bassa temperatura ambiente e ventilati, e materiali che sono facili da assorbire l'umidità e l'umidità deve essere posto in un ambiente secco e ventilato. Secondo, lo spazio di immagazzinaggio materiale grezzo viene impostato in base al tipo e alla quantità degli ingredienti del mangime. Lo stesso tipo di materie prime può essere posizionato nella stessa zona. Per bestiame e pollame mangimi composti, la quantità di ingredienti energetici e dei mangimi di proteine ​​è più grande, mentre gli ingredienti dei mangimi minerali sono meno, e una grande quantità di materie prime dovrebbe essere impostato per lo stesso tipo di materie prime. Spazio di archiviazione, mentre usando meno frequenti e meno usate materie prime può lasciare meno spazio. Per esempio, per gli ingredienti proteici alimentare, la maggiore quantità di farina di soia può impostare uno spazio di archiviazione più grande, mentre la minore quantità di proteina materiali quali farina di pesce, farina di semi di colza e farina di semi di cotone possono lasciare un piccolo spazio di archiviazione. La rapida fluttuazione del feed corrente mercato delle materie prime e il rapido sviluppo della tecnologia mangimi composti hanno reso la struttura di alimentazione materiali formula variano notevolmente. tuttavia, l'uso dello stesso tipo di ingredienti per mangimi è relativamente stabile, che rende possibile preselezionare lo spazio di stoccaggio secondo il tipo di ingredienti per mangimi. . Terzo, le stesse materie prime sono memorizzati in gradi per fonte. A causa delle differenze nei processi di origine e produzione, vi possono essere grandi differenze tra le stesse materie prime acquistate in diversi lotti, come ad esempio la distribuzione di contenuti di grassi DDGS.The è 6-12%, e la differenza di energia di DDGS diversa da 1% contenuto di grassi è relativamente grande. Perciò, lo stoccaggio classificati secondo le materie prime aiuta a selezionare accuratamente materie prime idonee per preparare il mangime composto. Il quarto, seguire il principio di innovazione. Quando il materiale grezzo è messo in deposito, può essere conservato da sinistra a destra, e le materie prime sono presi dallo stesso modo, e quando la posizione intermedia è impostato, l'ordine orientamento dello spazio di memorizzazione è cambiato, in modo che le materie prime vengono memorizzati dalla memoria al tempo di utilizzo. L'intervallo assicura la freschezza delle materie prime. In questo processo, del ruolo della segnaletica è molto importante, non solo per identificare il nome, fonte, tempo di qualità e stoccaggio delle materie prime, ma anche individuare chiaramente le stesse materie prime in diversi momenti magazzinaggio. Quinto, impostare fissa e spazio maneggevole. Per le aziende con piccoli spazi di stoccaggio, il ruolo della creazione di alcuni spazi di stoccaggio fisse e maneggevole è ancora più pronunciata. Per esempio, le aziende devono utilizzare più tipi di farina di pesce, e il tempo di conservazione è di solito 2-3 mesi. Se un deposito fisso è impostato per essa, può essere più utile per monitorare il cambiamento di qualità e corretta e veloce. Scegliere il livello appropriato di farina di pesce per la produzione. Inoltre, spesso le aziende acquistano un gran numero di alta qualità e basso costo delle materie prime al momento opportuno. Quando si pianifica l'area di stoccaggio, impostare un'area di manovra al di fuori della zona di stoccaggio delle materie prime necessarie per soddisfare normale produzione, in modo da evitare “perni di cucitura”. “Il fenomeno di stoccaggio e l'intersezione delle aree di stoccaggio delle materie prime.
 4 osservatore qualità durante la conservazione delle materie prime
Durante il processo di memorizzazione, alcune materie prime sono inclini a disattivazione o irrancidimento ossidativo a causa di tempo di conservazione a lungo o ambiente cattiva conservazione. Perciò, attenzione dovrebbe essere prestata al monitoraggio dei cambiamenti di qualità. Grasso è uno dei materiali grezzi comuni che sono inclini a cambiamenti di qualità. Il deterioramento dell'olio è causata principalmente da un aumento del numero di perossidi, un aumento del numero di acidità, e la decomposizione ossidativa per produrre vari aldeidi nocive, chetoni, acidi, eccetera. Gli animali consumano oli degradate. Quando si verifica la malattia, le prestazioni produzione viene ridotto. Al fine di controllare la qualità di oli e grassi, oltre alla corretta conservazione di oli per prevenire rancidità ossidativa, la qualità della conservazione a lungo termine degli oli deve essere monitorata. Gli indicatori comprendono numero di acidità e il numero di iodio per determinare il contenuto di grasso libero e doppi legami insaturi nella olio per giudicare il cambio qualità dell'olio. avvenimento. La freschezza di farina di pesce è un indicatore importante che influenza l'effetto dell'applicazione ed alimentando sicurezza. Se la farina di pesce viene conservato in magazzino per un lungo periodo, esso può essere causato da contaminazione microbica, grassi acidi deterioramento, autoaccensione della farina di pesce e di altri fattori, provocando la decomposizione delle proteine ​​e la corruzione, fatty acid ossidazione e l'irrancidimento, e coke di proteine. pari metamorfismo. Durante lo stoccaggio di farina di pesce, i cambiamenti di qualità dovrebbero essere determinati controllando proteine, acidi grassi, eccetera. Normale farina di pesce fresco ha un forte profumo di pesce, mentre la farina di pesce avariato ha un profumo, ammoniaca, rancido, alo o odore di bruciato. quantitativa di condizioni di cambiamento di massa può essere utilizzato per valutare la freschezza di proteine ​​farina di pesce usando azoto basico volatile e il contenuto di istamina. Il contenuto di azoto di base volatile del normale farina di pesce fresco è inferiore a 110 ~ 150 mg / 100g a seconda del grado, mentre l'istamina Il contenuto è inferiore a 300 ~ 1500mg / g. Inoltre, il numero di acidità è un indicatore importante per valutare la freschezza del grasso farina di pesce. A causa di fattori quali le condizioni di conservazione poveri e tempo di conservazione a lungo, il petrolio aumenterà l'irrancidimento ossidativo dell'olio, produrre cattivo odore, aumentare il numero di acidità, e incidere sulla qualità della farina di pesce. Il numero di acidità del normale farina di pesce fresco è inferiore 3-7 mg / g in funzione del grado.
Per monitorare i cambiamenti nella qualità della materia prima durante l'immagazzinamento, è necessario prestare attenzione alla qualità delle materie prime che sono stati conservati per troppo tempo, basato sulla piena conoscenza dei tipi, quantità e qualità delle materie prime, soprattutto nella stagione alta temperatura. L'impatto di qualità è ancora più pronunciata. Le materie prime che sono inclini a deterioramento durante la conservazione sono legati alle loro proprietà fisiche e chimiche. Per esempio, materie prime con elevato contenuto di umidità sono inclini a muffa e deterioramento durante il deposito; materie prime con elevato contenuto di olio sono inclini a irrancidimento; ad alto contenuto proteico materie prime sono soggetti a degradazione delle proteine ​​e deterioramento. . To this end, magazzino materie prime è anche uno dei collegamenti importanti nel controllo qualità degli ingredienti alimentari. Tracciamento della quantità e qualità dei materiali accumulatori in tempo reale è importante significato pratico per familiarità con qualità della materia prima e la preparazione di mangimi composti razionale.
In sintesi, il magazzino materie prime è incluso nel sistema di controllo di qualità, e il controllo di qualità degli ingredienti alimentari è ampiamente eseguita da quattro aspetti: sul posto di controllo della qualità delle materie prime, prove di laboratorio delle materie prime, magazzinaggio e stoccaggio delle materie prime, e controllo di qualità durante la conservazione delle materie prime. Ha importante significato pratico per garantire l'attuazione del mangime e la qualità dei prodotti mangimi. La qualità del prodotto è la garanzia per lo sviluppo delle imprese. Tiene traccia le proprietà nutrienti e fisico-chimiche di materie prime in tempo reale, utilizza razionalmente ingredienti dei mangimi per preparare gli alimenti composti per massimizzare il potenziale di animali, massimizza la funzione dei nutrienti efficace degli ingredienti dei mangimi, e ottimizza i benefici economici. Questa è anche la qualità degli ingredienti dei mangimi. Il significato pratico del controllo.

I commenti sono chiusi.